Come la vorreste, la 750 2.0?

Tutto quello che non ha una sezione dedicata ma riguarda la DD

Moderatori: Marlon, DoDo84

Destroyer
DD Top Poster
Messaggi: 27771
Iscritto il: venerdì 5 settembre 2008, 10:21
Provincia: st

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da Destroyer » domenica 22 settembre 2013, 9:00

dai basta che siamo OT da fare schifo!!

rientrare nei ranghi!! :devils:
AA TT TENTI!!! :signorsi:

Avatar utente
Marlon
Amministratore
Messaggi: 18290
Iscritto il: mercoledì 27 agosto 2008, 17:16
Provincia: PO
Località: PO

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da Marlon » lunedì 23 settembre 2013, 11:44

Allora? :taptap:

Se volevo vedere roba tedesca me ne andavo a Monaco, così mi bevevo pure una birra. :|

Che ci fa 'sta robaccia sul DDForum? :matto:
.~ Marlon ~.

Immagine

- Leggi il regolamento - Usa la funzione "cerca contenuto" - Inserisci le foto così -

Avatar utente
DonDan
DD Runner
Messaggi: 458
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 14:16
Moto attuale: DorsoDuro 750 ABS
Provincia: DI
Località: ~300 Km a Nord-Est di Pinerolo

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da DonDan » lunedì 23 settembre 2013, 12:07

Marlon ha scritto:Allora? :taptap:

Se volevo vedere roba tedesca me ne andavo a Monaco, così mi bevevo pure una birra. :|

Che ci fa 'sta robaccia sul DDForum? :matto:
Non avrebbe senso parlare di luce senza buio
Di caldo senza freddo
Di alto senza basso
....di Dorsoduro senza le altre boiate... :sayok: :heart
Metà della sella è solo un prosciutto :sayok:

Avatar utente
DIE HARD!!!
DD SBK Poster
Messaggi: 3602
Iscritto il: domenica 31 ottobre 2010, 18:58
Moto attuale: Dorso Hard!!! 1200
Moto precedente: Dorso Hard!!! 750
Provincia: RM
Località: Roma

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da DIE HARD!!! » martedì 24 settembre 2013, 0:09

DonDiego ha scritto:Quoto tutti e due, il problema è che ritiene poco maneggevole anche la 750 :lool:
non capisco cosa ridi? dipende tu cosa vuoi in una moto!!! tu sai come guido e che tipo di strade mi piace fare?
pensi che in giro di "motardone" che siano piu agili del 750 non ce ne siano?
guarda già ce ne sono 3 che pur essendo leggermente più grandi di cubatura a livello di rapidità nel destro-sinistra veloce la tua beneamata dd 750 impallidisce.... fidati... :ahsisi:
io sono stracontento della mia moto e domenica a Tolfa me lo sono dimostrato e me lo ha dimostrato lei :8
ma sono consapevole che ci sono 3 moto che a livello di sveltezza tra le curve, pur avendo quasi la mia cilindrata e quasi i miei stessi cavalli sarebbero molto più semplici portarle allo stesso livello se non ad un livello superiore :sayok:
quindi la DD 2.0 per me, deve dovrà avere determinate caratteristiche... per entrare nel mio box, per te non lo so.... :reye
Ciao SIC
Immagine

RickyDD
DD Forum Slave
Messaggi: 8128
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 20:46
Moto attuale: Dorsoduro
Località: Firenze e dintorni

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da RickyDD » martedì 24 settembre 2013, 1:12

Ma nel veloce sono stabili come la tua e toccano i 250?
E' sempre una coperta un po' corta.
IMHO
A te come ti vedo ti do due capocciate ma forte cazzo!! :lol: DESTROYER Dixit

Avatar utente
DonDan
DD Runner
Messaggi: 458
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 14:16
Moto attuale: DorsoDuro 750 ABS
Provincia: DI
Località: ~300 Km a Nord-Est di Pinerolo

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da DonDan » martedì 24 settembre 2013, 8:23

DIE HARD!!! ha scritto:
DonDiego ha scritto:Quoto tutti e due, il problema è che ritiene poco maneggevole anche la 750 :lool:
non capisco cosa ridi? dipende tu cosa vuoi in una moto!!! tu sai come guido e che tipo di strade mi piace fare?
pensi che in giro di "motardone" che siano piu agili del 750 non ce ne siano?
guarda già ce ne sono 3 che pur essendo leggermente più grandi di cubatura a livello di rapidità nel destro-sinistra veloce la tua beneamata dd 750 impallidisce.... fidati... :ahsisi:
io sono stracontento della mia moto e domenica a Tolfa me lo sono dimostrato e me lo ha dimostrato lei :8
ma sono consapevole che ci sono 3 moto che a livello di sveltezza tra le curve, pur avendo quasi la mia cilindrata e quasi i miei stessi cavalli sarebbero molto più semplici portarle allo stesso livello se non ad un livello superiore :sayok:
quindi la DD 2.0 per me, deve dovrà avere determinate caratteristiche... per entrare nel mio box, per te non lo so.... :reye
Ma dai... il sorriso non mi abbandona mai quando parlo di questo argomento, in moto mai avuto il coltello tra i denti :sayok:
Magari il carotone è il più agile di tutti ma credimi, tra tutti noi ben pochi, pochissimi sono in grado di raggiungere il limite della propria moto, della Dorso poi... ci vuole un bel manico fidati :ahsisi: !!
Per quanto mi riguarda non ho mai cercato il record di scollinamento dello Stelvio, mi godo il paesaggio e se devo fare un paio di tornanti con il ventre a terra, traffico permettendo... non mi tiro indietro, consapevole che il mezzo ne ha ancora nonostante il mio impegno, oohh se ne ha!!! :sayok:
Metà della sella è solo un prosciutto :sayok:

Avatar utente
DIE HARD!!!
DD SBK Poster
Messaggi: 3602
Iscritto il: domenica 31 ottobre 2010, 18:58
Moto attuale: Dorso Hard!!! 1200
Moto precedente: Dorso Hard!!! 750
Provincia: RM
Località: Roma

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da DIE HARD!!! » martedì 24 settembre 2013, 14:45

RickyDD ha scritto:Ma nel veloce sono stabili come la tua e toccano i 250?
E' sempre una coperta un po' corta.
IMHO
Ricky ma a cosa serve toccare i 250 con ste moto? Io mi diverto molto di più a 80 in un toboca, peccato che sono grande per un monocilindrico altrimenti altro che 250... :ahsisi:
Ciao SIC
Immagine

Avatar utente
DonDan
DD Runner
Messaggi: 458
Iscritto il: sabato 7 settembre 2013, 14:16
Moto attuale: DorsoDuro 750 ABS
Provincia: DI
Località: ~300 Km a Nord-Est di Pinerolo

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da DonDan » martedì 24 settembre 2013, 15:19

La velocità di punta è solo una conseguenza di tutta una serie di caratteristiche di un mezzo e rimane solo un dato, le moto ma anche le automobili oggigiorno semplificano la vita di chi le conduce con tutta una serie di accorgimenti, sia meccanici sia elettronici, esistono comunque dei limiti fisici invalicabili, alcuni sono determinati dall'accoppiata "traettoria/mezzo"= "con questo mezzo non posso fare di più di quanto non si stia facendo", altri sono determinati dalla coppia "traettoria/capacità di percorrerla" = "Indipendentemente dal mezzo utilizzato il limite è posizionato tra sella e manubrio", attenzione, anche questo è un limite dettato dalla fisica, nel modo in cui sto guidando non è possibile fare di più!
Difficilmente, anche tra i professionisti si arriva al limite fisico della prima accoppiata, al contrario spesso e molto facilmente si raggiunge la seconda, cosa vuol dire tutto questo bel ragionamento? Semplicemente che lo staff tecnico che fa capo al progetto di QUALSIASI MOTO ATTUALMENTE SUL MERCATO ha fatto un lavoro con potenzialità di gran lunga superiori delle capacità di chi è chiamato a sfruttarle, un esempio piuttosto lampante è il controllo della trazione, in sostanza funziona come l'acqua della doccia, quando siamo sotto la doccia cosa facciamo tutti di solito? abbiamo la caldaia che scalda l'acqua a 70 gradi e la misceliamo con quella fredda per non ustionarci, la stessa cosa vale per i professionisti che in MotoGP o in F1 si trovano a gestire un impianto che va oltre le loro umane capacità.
Morale: andiamoci piano nello stabilire cosa andrebbe cambiato/migliorato della nostra moto perchè nella maggioranza dei casi i motivi sono due, o abbiamo sbagliato moto oppure noi non siamo in grado di gestire le sue potenzialità.
IMHO

Purtroppo abbiamo le fosse piene di persone che non hanno mai preso in considerazione questo tipo di ragionamento :nuuu:
Metà della sella è solo un prosciutto :sayok:

RickyDD
DD Forum Slave
Messaggi: 8128
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 20:46
Moto attuale: Dorsoduro
Località: Firenze e dintorni

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da RickyDD » martedì 24 settembre 2013, 17:20

DIE HARD!!! ha scritto:
RickyDD ha scritto:Ma nel veloce sono stabili come la tua e toccano i 250?
E' sempre una coperta un po' corta.
IMHO
Ricky ma a cosa serve toccare i 250 con ste moto? Io mi diverto molto di più a 80 in un toboca, peccato che sono grande per un monocilindrico altrimenti altro che 250... :ahsisi:
Ti ho semplicemente fatto notare le caratteristiche della moto,logico che se giri a 250 sei fuori di testa..e quindi dico..se volevi andare ad 80 all'ora che Min**a l'hai comprata a fare? :lool: :devils:
A te come ti vedo ti do due capocciate ma forte cazzo!! :lol: DESTROYER Dixit

Avatar utente
nfamotard
DD SBK Poster
Messaggi: 2888
Iscritto il: domenica 24 gennaio 2010, 1:20
Moto attuale: Aprilia Dorsoduro,XT 600E (self motard)
Moto precedente: se fa notte...
Località: Pompei

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da nfamotard » mercoledì 25 settembre 2013, 1:14

Destroyer ha scritto:allora , come al solito siamo (siete) partiti per la tangente... :taptap:
la MT fa cagare, mono, bici e tricilindrico... punto! :svomo:
er prossimo che parla de quel catafalco me lo magno spalmato sul pane. :devils:
Si ok,ma ndo cazzo sta una moto aprilia sostitutiva alla mia?? mica posso comprarmi la vaccanord,la mostroduro 1200 o un'altra DD dopo averne avuto una sotto il culo x 4 anni e 90.000 km???
Rimangono solo supposte supersoniche o robe d'epoca XD

Catafalco Cri? purtroppo non è così.... piuttosto spero che aprilia si risvegli dal torpore
Dopo la DD ha cacciato 2 moto sulla stessa base,la prima quasi inutile la seconda (caponord) tardiva di una cifra....nonostante la base di partenza sia stata già creata prima della multi 1200.
Poi vabbè,se si divertono a far vendere alla bmw quei cessi 800 gs a 10.000 euro invece di tirar fuori una caponord 800 da 8000 euro che se la magna....boh....
Cmq penso che un eventuale NUOVA DD o quello che sia....arriverà non prima del 2015
Immagine Immagine
Cogito ergo sum....vomito ergo rhum!!!

RickyDD
DD Forum Slave
Messaggi: 8128
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 20:46
Moto attuale: Dorsoduro
Località: Firenze e dintorni

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da RickyDD » mercoledì 25 settembre 2013, 13:04

Scusa ok,la Caponord è arrivata tardi,ma perchè non la compreresti scusa?
Secondo me non è il ritardo,forse son più i 14.000 euro che sfavano.
E non mi dire che per viaggiare è meglio la MUlti.
Certo se si vuole spendere pochino e scarrozzare in giro,allora niente è meglio di una jappo,perchè oggi con 8000,con tutta l'elettronica che ci sta sopra,mi sa che non ti bastano per la prossima DD :ciappa:
Ultima modifica di RickyDD il mercoledì 25 settembre 2013, 13:08, modificato 1 volta in totale.
A te come ti vedo ti do due capocciate ma forte cazzo!! :lol: DESTROYER Dixit

Destroyer
DD Top Poster
Messaggi: 27771
Iscritto il: venerdì 5 settembre 2008, 10:21
Provincia: st

Re: Come la vorreste, la 750 2.0?

Messaggio da Destroyer » mercoledì 25 settembre 2013, 13:07

nfamotard ha scritto: Si ok,ma ndo cazzo sta una moto aprilia sostitutiva alla mia?? mica posso comprarmi la vaccanord,la mostroduro 1200 o un'altra DD dopo averne avuto una sotto il culo x 4 anni e 90.000 km???
Rimangono solo supposte supersoniche o robe d'epoca XD

Catafalco Cri? purtroppo non è così.... piuttosto spero che aprilia si risvegli dal torpore
Dopo la DD ha cacciato 2 moto sulla stessa base,la prima quasi inutile la seconda (caponord) tardiva di una cifra....nonostante la base di partenza sia stata già creata prima della multi 1200.
Poi vabbè,se si divertono a far vendere alla bmw quei cessi 800 gs a 10.000 euro invece di tirar fuori una caponord 800 da 8000 euro che se la magna....boh....
Cmq penso che un eventuale NUOVA DD o quello che sia....arriverà non prima del 2015
è e rimane un catafalco, è orrida, esteticamente parlando è una merda come poche moto al mondo, e se ha la stessa affidabilità della MT03, stamo a posto.
scusa ma a parte le chiacchiere da bar, una moto io la compro in primis per l'estetica, se manca quella beh, mi sembra anche tempo sprecato parlarne!!

la gente si lamenta della DD che ogni morte di papa si spegne, invece quella che si spegneva in cambiata tra la 3a e la 4a, quella si che va bene, quella non si critica, quella è una jappo e come tale è perfetta, pure se si spegne mentre cambi marcia.

riguardo la messa in produzione di nuove moto, credi sul serio che Aprilia abbia le stesse possibilità economiche della BMW??
sul serio credi questo??
mmmh, lo vedi che vuol dire non venire ai raduni!!

se fossi venuto a Noale avresti visto con i tuoi occhi la realtà della Aprilia, una piccola fabbrica gestita da persone con una passione infinita, mica come i giappo che cagano moto così solo per il tornaconto della fabbrica... e fanno certi obbrobri che la metà basta!!

Bloccato